mercoledì 4 marzo 2015

Ancora meglio che riciclare: non produrre – COOL TO REUSE



Le discariche possono essere considerate come testimoni del fallimento del riciclaggio.
Infatti, nella “battaglia contro i residui”, le discariche dovrebbero essere l’ultima risorsa, mentre la maniera più utile per “lottare” sarebbe la riduzione della produzione di residui. Non generare residui significa tagliare alla radice il problema dei rifiuti.

In questa linea di pensiero, si vedono già certe iniziative, che provano a diffondere un nuovo paradigma di consumo. Zero waste: Refuse, Reuse, Reduce, Recicle è un’iniziativa a livello individuale e propone di adottare uno stile di vita diverso per non produrre rifiuti o per riciclarli.



Famiglia ZERO WASTE 



A livello di commercio, troviamo un altro esempio in Germania, dove due ragazze hanno aperto un supermercato senza imballaggi. Tutti i prodotti si vendono senza scatole e i clienti devono portare in negozio i loro contenitori e le loro buste. E un’alternativa all’eccessivo uso della plastica che c’è oggi nei supermercati.





0 commenti:

Posta un commento